Cos’è la SEO e perchè sarà sempre più importante in futuro

Se hai un’attività che vuoi pubblicizzare online, o direttamente un sito web, probabilmente avrai sentito parlare della SEO.

SEO è un acronimo che sta per Search Engine Optimization che, tradotto in italiano può diventare ‘’Ottimizzazione per i motori di ricerca’’.

In parole più semplici e comprensibili a tutti, si può dire che la SEO sia una tecnica studiata per aumentare e migliorare il traffico di un determinato sito web, in base alle ricerche effettuate sui motori di ricerca come Google, Yahoo, Bing, e via dicendo.

Prova a pensare: quando fai una ricerca di qualcosa che ti interessa su uno di questi motori, su quali siti web ti soffermi principalmente? Sicuramente la maggior parte delle volte clicchi sui siti web che compaiono in alto nelle ricerche, e difficilmente scegli i risultati meno visibili – ecco.

Attraverso la SEO lo scopo è proprio quello di far guadagnare posizioni al tuo sito web sui motori di ricerca, in modo che esso appaia il più alto possibile, per raggiungere più pubblico interessato realmente al tuo contenuto o prodotto.

Grazie alla SEO, aumenterà quindi il traffico di visitatori del tuo sito web, tutti possibili clienti. Ora come non mai, in un mondo che passa sempre di più attraverso le ricerche online (voglio mangiare una pizza, dove vado? Cerco su Google!), è importante che il proprio sito web sia visualizzato. Non trovare un’attività tra le ricerche online, può farti perdere molti clienti/lettori, facendo calare anche la probabilità di vendere.

Un altro aspetto importante dell’avere un buon ranking nei motori di ricerca come Google o Bing, è sicuramente la tua affidabilità

Ti basterà pensare alle tue azioni quotidiane per comprendere al meglio questo passaggio.

Quando fai una ricerca online, i primi siti in cui ti imbatti sono quelli di cui molto spesso ti fidi, proprio per la posizione che ricoprono nei motori di ricerca (magari non ti ritrovi di volta in volta a fare questo ragionamento, ma se ti soffermi ad analizzare il tuo comportamento, ti identificherai sicuramente in questa descrizione!).

Ma qual è lo scopo SEO?

Far guadagnare posizioni a un sito web sui motori di ricerca, ma il suo fine ultimo è quello di far crescere tale sito web. Ecco perché è fondamentale capire come questa tecnica funziona, investire in questo senso, e affidarsi poi ai benefici che sicuramente se ne trae.

Ma vediamo insieme quali sono gli elementi fondamentali che stanno alla base di una buona SEO.

La tecnica SEO: da dove cominciare

Per avere dei miglioramenti nel posizionamento organico del proprio sito web nei motori di ricerca, è fondamentale agire sul sito in maniera precisa e, a volte, radicale.

Entrare nell’ottica SEO può non essere subito immediato, e molto spesso proprio per questo, quest’attività viene svolta da una persona esterna, professionale, assunta nello specifico con questo compito.

Nel principio la SEO si basa sulle Keywords, cioè le parole chiave (che possono essere anche frasi chiave), che possono indirizzare la ricerca delle persone su un motore di ricerca come Google, direttamente sul tuo sito web.

Deve trattarsi quindi di parole/frasi chiave strettamente legate alla tipologia del tuo sito web, del tuo prodotto o del tuo contenuto, ma in ottica del potenziale cliente.

E’ opportuno chiedersi quindi perché qualcuno vorrebbe visitare il tuo sito web, quali domande potrebbero farlo approdare sulla tua pagina.

Le parole o frasi chiave devono oltretutto essere posizionate in determinati posti del tuo sito web, e analizzate attentamente – esse possono oltretutto evolvere nel tempo, in base al cambiamento di ricerche da parte delle persone, ma anche in base all’evolversi della tua attività.

La SEO è una tecnica molto specifica, ma che va vista e rivista continuamente per poter avere risultati sempre migliori.

Anni fa si usavano tecniche molto discutibili, come il Keyword stuffing, tecniche che con l’avvento della AI e dell’evoluzione dei motori di ricerca, non vengono più usate e che attualmente possono causare anche pesanti penalizzazioni.

Seo e contenuti

Chiaramente uno dei punti chiavi della SEO è il Content, cioè il suo contenuto, quello che tu decidi di condividere sul tuo sito web. Frasi, descrizioni, ma anche immagini (e, da non dimenticare! anche didascalie delle immagini): tutto questo, se studiato attentamente, può aumentare notevolmente il traffico in entrata sul tuo sito web.

Può trasformare con più efficacia un semplice visitatore in nuovo cliente (che, a sua volta, può diventare veicolo di propagazione – ad esempio tramite passaparola o condivisione del link su social o WhatsApp).

SEO Local

Ma se possiedi un locale fisico, può essere in qualche modo di tua utilità la SEO? Certo, e in questo caso si parla anche di Local SEO.

Google (e gli altri motori di ricerca) tendono a mostrare suggerimenti di pagine di locali in un certo range di distanza.

Torniamo all’esempio della pizza: se stai cercando un locale per mangiare una pizza a Milano, e cerchi su Google parole chiave come ad esempio “pizzeria’”, o “pizza senza glutine”, ecc, in base alle tue esigenze, il motore di ricerca ti fa visualizzare i risultati della tua ricerca all’interno dell’area in cui ti trovi (non mostrerà tra i primi risultati una pizzeria a Bari!).

In caso tu possieda un locale fisico con un sito web, quindi, devi puntare a essere tra i primi risultati della ricerca Google nel luogo in cui il tuo locale sorge – in questo modo, ovviamente, la clientela si espande, e poi starà al tuo servizio reale fidelizzare il nuovo cliente.

Futuro SEO: perché è sempre più importante ?

Le tecniche SEO sono chiaramente uno strumento per aumentare il traffico business di un sito web, ma non sono da interpretare come scienze esatte: per creare una politica di fidelizzazione e un aumento di click, ci vuole inoltre tempo, e non ci si può aspettare risultati immediati.

Il futuro SEO è roseo ma anche sempre più complesso. Penso sia uno strumento in cui vale la pena investire, ora più che mai, poiché la battaglia tra attività si combatte sempre di più tra le pagine dei siti web, e sbaragliare la concorrenza molte volte è la chiave dei più grandi successi.

La SEO, in questo senso, è un aiuto fondamentale (basti pensare a quante volte nell’arco di una giornata ci troviamo a “googlare” suggerimenti di attività, locali, servizi), che non va però ritenuto come l’unico elemento utile per la crescita di un’azienda, un locale o un brand: esso è un valido aiuto, che va incrociato a tanti altri elementi fondamentali per il successo di un’attività.

Lascia un commento