Benvenuto su Alessandrognola.com - Magento developer, Woocommerce developer. Esperto in E-commerce
(+39) 334.1577961
Guide e Tutorial

Cos’è GetResponse: guida e funzionalità

Se stai cercando maggiori informazioni su GetResponse, allora ti consiglio di proseguire con la lettura di quest’articolo. Andremo a vedere insieme le caratteristiche principali di questo software, la recensione e le opinioni del pubblico.

Intanto, partiamo con la domanda principale: cos’è GetResponse?

GetResponse è uno degli strumenti migliori che possiamo utilizzare per realizzare una campagna di email marketing. Attraverso GetResponse potrai creare la tua mailing list personalizzata, inviare email a tutti i tuoi contatti, creare e impostare delle email automatizzate e realizzare un funnel di vendita.

Cosa fa GetResponse di diverso dagli altri?

Questo strumento ti aiuta a fidelizzare il tuo pubblico e a migliorare o addirittura aumentare notevolmente le tue conversioni.  GetResponse risulta essere molto interessante dal punto di vista dell’email marketing, per questo motivo, può essere considerato come un valore aggiunto alla tua strategia di marketing. Una caratteristica molto importante di GetResponse è che è stato valutato con consegna delle email pari a 99%. Questo si traduce in grandi probabilità che la tua lista di contatti trovi le tue newsletter nella posta di entrata. In poche parole eviterai la tanto temuta cartella SPAM.

Getresponse: caratteristiche e funzionalità

Partiamo elencando le caratteristiche principali e le funzionalità degne di nota che caratterizzano Getresponse. Uno degli aspetti principali è sicuramente il prezzo, i piani partono da 8,40 euro al mese se si desidera un abbonamento con pagamento biennale. Un altro punto importante di questo software è che è disponibile completamente in Italiano, un buon motivo per prendere confidenza con più facilità.

Quali funzioni sono disponibili?

Tra le tante:

  • Lead generation;
  • Campagna;
  • Newsletter;
  • Autorisponditore;
  • Creazione e gestione delle tue liste;
  • Template già pronti per essere utilizzati;
  • Disponibilità di valutare le statistiche;
  • Creazione moduli di contatto;
  • Creazionedi landing page;
  • Webinar;
  • Possibilità di integrare GetResponse con i principali servizi.

Vediamo nello specifico alcune delle sue funzioni principali e come mai siano così utilizzate dagli utenti.

Lead generation, campagna e Newsletter

Con Lead generation intendiamo l’azione di raccolta dei tuoi Lead, la creazione di diverse liste e soprattutto la realizzazione di strategie di marketing tramite l’invio di e-mail. Si tratta del primo passo da fare per creare la tua rete di contatti, quindi reperire degli utenti che possono essere interessati in qualche modo alla tua attività, al tuo business o alla tua idea. Il termine Campagna in GetResponse significa una “Lista”, in poche parole un elenco di contatti che sono segmentati in base alle caratteristiche e parametri che deciderai di mettere in atto. Qui puoi trovare tutti i contatti che decidi di inserire all’interno di una lista e segmentati in base a determinate caratteristiche. L’azione di marketing parte da qui, per questo motivo è molto importante che le campagne siano realizzate in modo corretto e soprattutto devono essere studiate.

Per quanto riguarda le Newsletter, si intende la mail che desideri mandare alla tua lista di contatti a scopo pubblicitario o informativo. La newsletter può essere programmata in un determinato giorno, orario, destinata solo ad un segmento del tuo pubblico e così via. Si tratta di un’azione che si può personalizzare e adattare in base alle tue esigenze. Si tratta di una comodità aggiuntiva, il fatto di poter decidere quando e come inviare la tua mail pubblicitaria ma soprattutto controllarla a 360°, sotto tutti gli aspetti. Un modo per monitorare il tuo lavoro e mantenere degli standard alti.

GETRESPONSE: accedi all’account di Prova gratuito adesso

Autorisponditore, creazione e segmentazione liste

L’Autorisponditore è essenziale se desideri creare un’automazione, ovvero una serie di email create in precedenza con la possibilità di essere inviate in determinate cadenze, giorni e orari. Come anticipato in precedenza, si tratta di una funzionalità essenziale per gestire la tua attività di marketing con tutte le comodità. Le tue email saranno programmate ed inviate nelle date da te scelte, gli orari da te studiati e soprattutto nei giorni più strategici. GetResponse ti da modo di gestire in totale autonomia e indipendenza delle campagne marketing corpose grazie alle sue agevolazioni e funzionalità.

Grazie alla creazione e alla gestione delle liste potrai importare una determinata lista di contatti all’interno di GetResponse. Farlo è estremamente semplice: devi selezionare dal menu “ContattiàAggiungi contatti o in alternativa àImporta contatti”. Cosa bisogna fare una volta inseriti i contatti? Devi scegliere in quale lista inserirli, potrai metterli all’interno di una lista primaria o in alternativa in liste secondarie. La gestione dei contatti è altrettanto intuitiva, infatti potrai segmentare le tue liste in base a diverse caratteristiche, tra queste:

  • Provenienza;
  • Preferenze;
  • Metodo e data di iscrizione e molto altro.

La segmentazione dei tuoi contatti è lo step principale per un’alta conversione dei tuoi Lead. Per farlo nel modo corretto è opportuno creare delle liste differenziate e in base alla tipologia di cliente e conseguenti azioni. Per iniziare a segmentare i contatti non devi fare altro che selezionare il menu relativo alle campagne e da li modificare e gestire il tutto.

Template, statistiche e moduli di contatto

In GetResponse hai la possibilità di creare più di 500 template di email, il tutto in base alle tue esigenze, li puoi trovare suddivisi in più di 20 categorie. In questo modo ti sarà quasi impossibile sbagliare il tema o rischiare che sia troppo simile a quello di un tuo competitor. Diciamo che la possibilità di scegliere tra tante tipologie diverse è sicuramente un punto a favore per risultare sempre originali e ricercati nelle nostre scelte.

Le statistiche che sono messe a disposizione dell’utente risultano essere utili, l’aspetto fondamentale è che riescono ad includere molti lati della tua strategia di email marketing. Altro aspetto molto interessante è la possibilità di creare di report, in questo modo puoi valutare quello che funziona e quello che non funziona all’interno della tua campagna di marketing. Si possono impostare degli obiettivi, ad esempio, puoi tracciare le svariate vendite che sei riuscito a concludere grazie all’invio di email informative o pubblicitarie.

Cosa sono i Moduli di contatto?

Con GetResponse hai la possibilità di creare diverse tipologie di moduli di contatto. Questo significa che sei estremamente agevolato per quanto riguarda il processo di Lead Generation. Anche in questo caso è possibile scegliere tra diverse tipologie di stili e template, inoltre inserire il modulo di contatto all’interno della tua pagina risulta essere semplice. Infatti ti basterà inserire il codice corrispondente e in pochi passaggi potrai avere il tuo modulo contatti attivo.

GETRESPONSE: accedi all’account di Prova gratuito adesso

Creazione di Landing page e Webinar

Una funzione molto apprezzata di GetResponse è sicuramente la creazione di Landing page, il tutto in modo personalizzato e unico. L’utente ha la possibilità di scegliere tra numerosi template già pronti, oppure, in alternativa può costruire da zero la sua nuova pagina. Puoi selezionare il tuo preferito tra diverse categorie, tra queste:

  • Vendita;
  • Video;
  • Promozionali;
  • Di informazione;
  • Webinar.

In aggiunta, vi è la possibilità di effettuare dei test per verificare quale pagina sia più attraente e in grado di convertire un numero maggiore di utenti.

Il Webinar è una funzione molto semplice ed intuitiva. Una volta inviata la tua email marketing alla lista di contatti selezionati, potrai invitare l’utente a seguire un Webinar. Creare un Webinar è semplice e veloce, puoi preparare al tua presentazione in anticipo e una volta che sei pronto ti basterà cliccare su “Inizia Evento”. Un modo per mantenere i tuoi utenti attivi e soprattutto fidelizzarli, dimostrando loro che desideri offrire dei contenuti sempre di qualità e dedicati. L’utente ama ricevere un servizio su misura, quindi la possibilità di accedere ad un materiale dedicato è sicuramente una bella mossa per creare un legame.

GetResponse: integrazioni e opinioni

Come mai GetResponse si dimostra un software particolarmente semplice ed intuitivo?

Partiamo analizzando il fatto che GetResponse mette a disposizione degli utenti un app disponibile per iOs, Android e Kindle. Sicuramente, una caratteristica da non sottovalutare perché rende la sua gestione semplificata e soprattutto alla portata di tutti. Iniziare a prendere confidenza attraverso un’app e tenere sempre sotto controllo l’attività di email marketing.

GETRESPONSE: accedi all’account di Prova gratuito adesso

Cosa puoi fare attraverso l’App?

Grazie a quest’applicazione puoi gestire senza alcun problema le tue email, i contatti, puoi controllare le statistiche e performance delle tue campagne. Non per ultimo, hai modo di gestire gli iscritti e valutare le liste. Il tutto comodamente dal tuo telefono o tablet, sicuramente un’agevolazione che rende GetResponse molto più interessante rispetto ad altri strumenti simili.

Un’altra agevolazione che mette a disposizione dell’utente è la possibilità di integrare con altri servizi, tra questi:

  • Slack;
  • Facebook;
  • Zoho;
  • Magento;
  • Shopify;
  • PayPal;
  • Amazon;
  • Google Analytics;
  • Twitter.

Un motivo in più per scegliere GetResponse rispetto ad un altro strumento competitor, un modo per poter collegare altri servizi e gestirli in completa autonomia.

Opinione su GetResponse

Se vogliamo arrivare ad una conclusione con un’opinione generale su GetResponse…. possiamo dire che si tratta di uno dei servizi di marketing più funzionali e completi. Parliamo di uno strumento che ti da la possibilità di creare e gestire le tue campagne marketing in modo semplice e intuitivo.

Le funzionalità che sono messe a disposizione dell’utente sono molteplici, varie e utili per qualsiasi aspetto inerente alla tua campagna marketing. I tool sono intuitivi, nel momento in cui ci troviamo di fronte al menu possiamo capire in completa autonomia i passaggi che sono necessari per eseguire determinate azioni. Non servono particolari istruzioni o guide approfondite, un qualsiasi utente (anche alle prime armi) può gestire una campagna di email marketing senza particolari difficoltà.

Un altro aspetto interessante è dato dalla possibilità di personalizzazione, infatti l’utente può scegliere tra molteplici template per rendere la sua pagina unica. La personalizzazione è valida anche per la landing page, questo significa che molto difficilmente troverai un competitor con un layout simile al tuo. Ecco perché si tratta di azzeccata sotto quel punto di vista.

GETRESPONSE: accedi all’account di Prova gratuito adesso

GetResponse: conclusione e consigli

Come appena accennato, GetResponse è uno strumento completo, efficace, semplice e indicato a diverse tipologie di utenti.

L’unico aspetto che può risultare inizialmente poco chiaro sono le terminologie leggermente differenti. Tra queste il termine Campagna che significa lista o il termine Newsletter al posto della più comune Campagna. Oltre a questo piccolo scalino iniziale, possiamo descrivere GetResponse come uno strumento soddisfacente sotto molti punti di vista.

Tra le funzionalità e caratteristiche che risultano più apprezzate troviamo:

  • Personalizzazione di layout: diciamo che questo lato attira sempre gli utenti. La personalizzazione da quel tocco in più, ti fa regala l’esperienza di aver veramente “creato” una landing page piuttosto che la Newsletter. Ti fa sentire particolarmente partecipe e soprattutto fa in modo che tu possa differenziarti dalla massa.
  • Webinar: è un servizio compreso nel prezzo, questo di per sé è già importante perché, generalmente, gli strumenti esterni di webinar sono particolarmente cari.
  • Costo contenuto di GetResponse: sicuramente, il costo contenuto di questo strumento è una delle sue caratteristiche più apprezzate. In giro è possibile trovare tanti competitor a costi più alti e con meno funzionalità. Ma soprattutto, molto meno intuitivi e semplici da utilizzare. Questo è un aspetto che fa la differenza.
  • Strumento in lingua Italiana: altro lato interessante è che GetResponse sia attualmente interamente in Italiano. Un’agevolazione per chi non conosce l’inglese e le sue terminologie, in particolar modo il mondo del marketing.
  • Segmentazione semplice: segmentare i contatti risulta molto semplice e intuitivo. È possibile portare a termine l’azione grazie ai menu semplici e in grado di guidare l’utente nei vari passaggi. Tutto questo si traduce in un risparmio di tempo e qualità del lavoro molto più alta. Segmentare i contatti risulta intuitivo e alla portata di ogni utente.
  • Integrazione con altri servizi e App: l’opportunità di integrare diverse piattaforme è un lato sempre utile, in questo modo si possono migliorare le comunicazioni. Per quanto riguarda l’app, risulta molto apprezzata perché consente all’utente la completa gestione e controllo anche durante gli spostamenti o durante degli orari extra ufficio. Questo significa che si può restare aggiornati in tempo reale, evitando spiacevoli sorprese una volta tornati in ufficio.

In conclusione, possiamo promuovere GetResponse e consigliarlo in tutta tranquillità anche ad utenti meno esperti. Il prezzo dello strumento vale il servizio, la qualità-prezzo è assolutamente coerente con quello che viene offerto. Le funzionalità sono molteplici, quindi il consiglio è quello di sperimentare le diverse opzioni in modo da utilizzare al massimo questo strumento. GetResponse è intuitivo, per questo motivo non ha bisogno di grandi spiegazioni e consigli mirati. L’importante è segmentare i contatti, creare delle newsletter con dei contenuti originali e di qualità, personalizzare la landing page e fare vedere all’utente che curi ogni aspetto nei particolari. La funzione Webinar è particolarmente consigliata per fidelizzare il tuo pubblico, offrire dei contenuti esclusivi e motivare ancora di più l’utente a cliccare sulla tua mail.

E tu… hai già sperimentato GetResponse? Cosa ne pensi delle sue funzionalità? Lascia un commento con la tua opinione.

GETRESPONSE: accedi all’account di Prova gratuito adesso

Consulente e-commerce. Mi occupo di sviluppo siti web e Ottimizzazione Seo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.