ecommerce

Novità E-commerce

vendere-online-fattura

Esenzione dell’obbligo di fare fattura per la vendita diretta ai privati

Ora è ufficiale! Per le attività che vendono su internet ai privati in maniera diretta (quando c’è scambio di file telematici) o indiretta (quando c’è una consegna da parte di un vettore) la fattura non è più obbligatoria. Lo diventa nel momento in cui l’acquirente ne fa richiesta specifica.
Per tutti gli esercizi commerciali che faranno solo vendita online quindi ci sarà l’esenzione di fare fattura ma rimarrà l’obbligo di annotare l’avvenuta transazione nel registro dei corrispettivi e comunicare gli acquisti all’agenzia delle entrate.

IL decreto ministeriale è stato pubblicato il 27 ottobre del 2015 sulla Gazzetta Ufficiale e l’esonero dall’obbligo ha valenza retroattiva al 1 gennaio 2015.

Finalmente un altro passo verso lo smart e-commerce.

Sistemi di pagamento: entra in gioco il bancomat

Un’altra notizia molto interessante riguarda l’utilizzo del bancomat come sistema di pagamento: il consorzio bancomat ha dato il via alle prime transazioni dirette con il sistema Bancamat.

Il progetto pilota emanato per i clienti della Cassa di Risparmio di Asti ha permesso i primi acquisti direttamente tramite il circuito pagoBancomat. Una grande notizia per chi fin ora ha evitato di effetuare acquisti per la paura di inserire i dati della carta di credito.

Consulente e-commerce. Mi occupo di sviluppo siti web e Ottimizzazione Seo.