Web marketing: come creare un ebook?

come-realizzare-un-ebook

Premessa: io sono un amante dell’ebook. Leggo molto. Fino a circa 3 anni fa leggevo solo libri cartacei; l’odore della carta, l’emozione di girare le pagine, il gusto di andare in libreria per scoprire qualche nuovo scrittore, la curiosità di scoprire nuove ed avvincenti storie. Quando mi è stato proposto l’acquisto di un lettore ebook ero molto scettico. Mi risultava difficile passare dalla carta ad un pezzo di alluminio. Tuttavia, dopo l’impatto iniziare ho deciso di provare la lettura su questo nuovo dispositivo leggendo un romanzo giallo. Finito il primo, sono passato al secondo e così via. Ora, quando viaggio o sono a casa non riesco a fare a meno dell’ebook reader. Lo trovo uno strumento comodissimo, leggero; veramente pratico.

Trovo importante fare una distinzione: per i romanzi, quelli in cui non sono presenti immagini prediligo l’ebook reader, mentre per tutti manuali o libri illustrati preferisco ancora la versione cartacea per la comodità che ancora ho nel sottolineare con la classica matita.

Perchè realizzare un ebook?

Attualmente il mio lavoro è diviso tra la creazione di siti internet o ecommerce e il web marketing. Ci si domanda spesso su quali strategie si possono attuare per aumentare le conversioni. Una delle strategie migliori e che portano i migliori risultati e il classico dare-avere. Io ti regalo qualcosa e tu mi regali qualcosa. Il classico baratto. Solitamente, se tu dai qualcosa, come possono essere contenuti sotto forma di ebook, l’utente sarà predisposto a a lasciarti i propri dati.

A supporto di questa strategia bisogna creare una landing page e del traffico di qualità. se il contatto proviene da utenti per noi non utili ovviamente, anche se c’è una conversione, per noi ha poco valore o nullo.
come realizzare un ebook  con Calibre

A questo punto nascono due domande spontanee: come si crea un ebook? nel pratico, cosa è un ebook?

Che cos’è un ebook?

Un ebook è un vero e proprio libro. Non parlo dei documenti fatti in pdf; la maggior parte delle volte sono  inutilizzabili dalla maggior parte dei lettori ebook.

Facciamo un pò di chiarezza: la differenza tra un ebook reader e un tablet è che il primo non è retroilluminato mentre il secondo si. Per leggere bene, senza affaticare gli occhi è necessaria la mancanza di retroilluminazione che non va confusa con l’illuminazione frontale che hanno molti ebook di nuova generazione.

Quindi chi dice di leggere con un tablet non è sicuramente un lettore accanito.


Da documento di testo ad Ebook

Realizzare un ebook è un pò come realizzare delle pagine web. Se avete un minimo di dimestichezza con il web saprete di cosa parlo quando dico html e css.

Per costruire un ebook è necessario fare una serie di lavori preliminari: dividere il libro in capitoli, creare dei titoli, creare le note, la copertina.

Passando all’aspetto puramente tecnico, per realizzare un ebook  bisogna creare la formattazione. Bisogna ragionare come per la creazione di pagine web.

Brevemente:

  1. Bisogna creare un foglio di stile che descriva come debbano essere i titoli, sottottitoli, immagini, citazioni, paragrafi, ecc…;
  2. creare la copertina, il colophon,  la prefazione, la biografia dell’autore, ecc…;
  3. inserire delle immagini; la grafica della copertina e le eventuali pagine illustrative. Nella creazione della grafica e delle illustrazioni bisogna considerare che i lettori ebook hanno poca ram, quindi meno immagini ci sono e meglio è.

 

Quali programmi usare per costruire un ebook?

Ci sono diversi programmi per creare un ebook. Posso citare Mobipocket e Calibre. Come per creare una pagina html bisogna creare un file con i tag e uno con gli stili css. Il consiglio è di creare stili sobri anche perchè gli ebook reader hanno pochi font incorporati e usare stili di testo strani potrebbero non funzionare correttamente.

Ovviamente andrà creata un’immagine di copertina e tutti i dettagli presenti in un libro cartaceo.

Di seguito un esempio di come potrebbe essere il codice per realizzare un ebook:

<h1 id=”titolo″>Capuccetto rosso</h1>

<p><i>La vera storia di capuccetto rosso</i></p>

<p>&nbsp;</p>

<p> Capuccetto rosso era una bimba che viveva ecc…</p>

La copertina: l’immagine giusta fa la differenza

Spesso si dice che l’abito non fa il monaco ma in realtà è proprio così. Molto spesso, si sceglie il libro proprio dalla copertina. Lo sò, è sbagliato, ma l’occhio vuole la sua parte, c’è poco da dire. Quindi è importante realizzare una bella copertina.

Le parti fondamentali di un ebook

Nella creazione di un ebook ci sono alcune parti indispensabili. Vediamole assieme:

  • L’indice: molti software lo fanno in autonomia. Se vogliamo avere un indice fatto bene dovremo arrangiarci.
  • Colophon: sono le parti del libro in cui l’autore scrive le informazioni base del libro. Cos’è il colophon? da wikipedia
  • Il testo: è la parte più importante del libro, quella dei contenuti. ovviamente va diviso in capitoli e scritto, come dicevamo prima, in simil html+css
  • Biografia: é la parte in cui l’autore scrive qualche cenno sulla propria carriera da scrittore.

A questo punto non mi resta che dirvi:

Buon ebook a tutti!!!

E tu, usi l’ebook? Quali libri leggi? Sarebbe interressante fare una classifica dei libri più letti su ebook!

Lascia un commento