Come e perchè aggiungere un blog a Magento

Hai deciso di aprire un e-commerce ma non sai come creare una community? Hai già un e-commerce ma non hai traffico? Non ti nascondo che molti hanno il tuo stesso problema. In questo post voglio darti qualche spunto che possa aiutarti nel difficile compito di aumentare il traffico generando una community di utenti interessati.

Ti faccio una domanda: Quando vuoi acquistare un prodotto qual’è la prima cosa che fai?
Personalmente mi collego a Google e cerco di capire le caratteristiche e le peculiarità. Questo perchè più che il prezzo mi interessa fare un acquisto consapevole. Voglio individuare il prodotto che abbia le caratteristiche che cerco.

Nella mia ricerca, la maggior parte delle volte, individuo le informazioni nei blog.
Immagino che anche tu faccia la stessa cosa.

Per gli utenti del web il blog ha superato il passaparola. Ecco quindi una delle funzioni principali di un blog: aiutare la vendita diretta di un prodotto.

Desidero raccontarti tua storia. Qualche anno fa, quando decisi di intraprendere la professione di consulente e-commerce, mi trovai ad avere la necessità di trovare i miei primi clienti. Non sapevo bene come fare ma avevo individuato nel web lo strumento da usare.

Creai alessandrognola.com. Non conoscevo le potenzialità del blog ma avevo una buona conoscenza della SEO.

Sarò sincero: inizialmente i risultati furono deludenti. Ero però deciso a non mollare. Mi misi quindi di impegno cercando di scrivere 3 articoli a settimana senza però realmente sapere cosa scrivere. Scrivevo senza avere un’idea precisa di cosa scrivere.

In poco tempo avevo un buon numero di articoli ma ancora niente, le visite non aumentavano.

Cambiai approcio. Pochi articoli, massimo uno a settimana ma cambiando, di volta in volta lo stile di scrittura e gli argomenti. Notai subito che, su alcuni articoli, il numero di visitatori era decisamente migliore che in altri.

Molto bene! Avevo intuito cosa al mio utente interessava leggere.

Spero che questo articolo ti sia utile. In questo caso condividilo. Grazie per il tuo sostegno.

Questa esperienza mi fece capire alcune cose che voglio spiegare a te.

Se il tuo sito non è visitato oppure hai un basso tempo di persistenza degli utenti nella pagina probabilmente quello di cui sta parlando non è interessante oppure stai usando un linguaggio non apprezzato dal lettore. E’ quindi il momento di cambiare e fare test e prove.

Io spesso leggo il blog di Davide Pozzi Taglierbe. Lo reputo un ottimo blog. Spesso, nel suo blog ripete, che molti suoi articoli sono test, per capire come funziona Google e cosa piace al suo lettore.
Senza sperimentazione un blog diventerebbe un noioso per chi legge e per chi scrive.

Ci sono vari tipi di blog. Se hai un’attività e-commerce probabilmente ti serve un blog commerciale.

Il blog commerciale

Questo particolare tipo di blog deve assolvere a una funzione principale: risolvere problemi.

Un blog commerciale deve consigliare e aiutare in modo concreto il lettore. Non dimenticarti mai che un lettore interessato può diventare un cliente.

I problemi possono di varia natura. Se ad esempio hai un sito che vende prodotti per l’idraulica e io ho bisogno di installare una nuova doccia, potrebbe essermi utile capire come fare.
Potrebbe essermi utile capire quale piatto doccia scegliere, come sistemare lo scarico, come e quale miscelatore usare.

Come aggiungere un blog a Magento

Aggiungere un blog a Magento è un’operazione piuttosto semplice.

E’ sufficiente individuare un plugin funzionante.
Personalmente mi è capitato di usare questo

https://www.magentocommerce.com/magento-connect/blog-3-1.html

ma ce ne sono diversi funzionanti e validi.

Quindi è necessario entrare in Magento connect manager nel menu sistema del backend di Magento, inserire la stringa del plugin prelevata dal sito

https://www.magentocommerce.com/

ed inserirla nel box seguente:

blog magento

Quindi cliccare su Install.

Prima di fare qualisiasi installazione è consigliabile fare un backup per evitare problemi in caso di malfunzionamento.

Inoltre, quando si sceglie un plugin, bisogna individuare quelli stabili (stable version) per evitare brutte sorprese.

<h2>Conclusioni</h2>

Un blog è uno strumento estremamente potente nella creazione di una community o un movimento.

Molti professionisti del web hanno iniziato il loro percorso professionale grazie ad un blog.

Salvatore Aranzulla è uno di questi. Ha costruito la sua azienda risolvendo semplici problemi quotidiani.

Creare un blog non sarà un processo semplice. Ci vuole impegno, dedizione e costanza per creare post che generino engagement. Ma se ci metterai passione ed impegno non temere, i risultati arriveranno.

alessandro gnola

About alessandro gnola

Consulente e-commerce. Mi occupo di sviluppo siti web e Ottimizzazione Seo.