Qual è il miglior gestionale open source?

Stai cercando un software gestionale open source per la tua azienda e non sai quale scegliere? Ecco una piccola guida con tutte le caratteristiche dei migliori programmi free sul mercato.

COSA VUOL DIRE OPEN SOURCE?

Tradotto letteralmente dall’inglese Open source significa sorgente aperta. In informatica indica un software in cui gli sviluppatori rendono pubblico e quindi modificabile il codice sorgente. Questo pratica permette ne permette lo studio e il miglioramento o la personalizzazione del codice stesso. Questa tipo di condivisione è regolata tramite apposite licenze d’uso.

La modalità open source si ispira a open content: Wikipedia è un esempio chiaro di questa filosofia. L’open content o meglio lo sharing content assume carattere filosofico, sposando una nuova concezione della vita refrattaria ad ogni oscurantismo. L’open source si prone di superare la chiusura proponendo un modello di condivisione della conoscenza.

open-source

Danea EasyFatt

Danea EasyFatt è probabilmente il gestionale più utilizzato nell’ambito e-commerce. La sua facilità d’uso unita ad un prezzo veramente concorrenziale ne fanno un prodotto utile per le piccole aziende.

Il software è diviso in varie sezioni:

  • gestionale per la vendita;
  • fatturazione;
  • gestiona acquisti;
  • gestione magazzino;
  • gestione pagamenti;
  • analisi dei dati;
  • disco e normative;
  • funzionalità avanzate;
  • personalizzazione;

gestionale_danea

Ne esistono 5 versioni in base al budget e all’utulizzo che se ne intende fare.

Punto forte del software è la possibilità di integrarsi con software e-commerce più diffusi sul mercato. Si parte dal mitico Magento per arrivare al più diffuso Woocommerce.

La sua peciliarità è la semplicità di utilizzo. Anche chi non è del mestiere potrà a gestire un magazzino o a fare fatture senza perdere notti insonni.

Per chi non è indicato Danea

  • E’ indispensabile avere Windows come sistema operativo. Certo, è possibile anche emulare Windows, ma l’utilizzo potrebbe essere poco pratico;
  • Non è indicato per le azienda grandi o medio grandi. L’idea sono 4 o 5 utenti, che accedono da locale o da remoto;
  • Non è indicato per le aziende che hanno tanti documenti da gestire. Se avete più di 10.000 documenti (fatture, ddt, vendite al banca,ec…), probabilmente non è il software che fa per Voi;
  • NON è indicato per le attività che hanno necessità di gestire oltre 4 decimali dopo la virgola. La precisione massima a cui si puà arrivare è 0,0001.

Come funziona Danea

  • fatture, documenti di trasporto, Rapporti d’intervento: Danea Easyfatt permette di creare fatture, ordini, ddt e rapporti d’intervento. Utile per chi invia le fatture tramite email. Con un rapido click si puà passare dalla fattura all’invio della stessa, permettendo di personalizzare il corpo di ciascuna mail. Supporta: fatture, fatture d’acconto, fatture accompagnatorie fatture pro-forma, autofatture, note d’accredito, ricevute fiscali, rapporti d’intervento, avvisi di parcella, parcelle.
  • clienti: gestiscse l’anagrafica utenti associando ad ogni cliente la sua modalità di pagamento, listini, eventuali sconti e tanto altro. Permette inoltre di aggiungere campi aggiuntivi per memorizzare dati specifici per ogni tipo di attività;
  • preventivi, ordini, documenti di trasporto: rappresentano i documenti più importanti nell’attività del libero professionista. Una funzionalità molto utile è la possibilità di convertire un preventivo in ordine inviandolo direttamente al cliente da Danea Easyfatt;
  • gestisce anche ritenute e contributi previdenziali;
  • permette di gestire anche uno scadenzario pagamenti e prima nota di cassa. Altra funzionalità molto compoda è la possibilità di gestire più conti e più partite.
  • invio solleciti via e-mail: possono essere inviati tante tipologie di documenti tra cui i solleciti;
  • una delle attività più importanti di un’azienda commerciale è l’analisi vendite: Danea Easyfatt permette di avere una visione immediata dell’andamento vendite in modo tabellare e grafico.
  • ogni documento prodotto tramite Danea è personalizzabile direttamente tramite l’editor integrato;
  • gestione listini: permette di gestire fino a 9 prezzi per ogni servizio o prodotto.

Qui il link al produttore.

Elatos

Elatos è una azienda con una buona esperienza in gestionali.
Elatos Web nasce dallo studio delle esigenze delle piccole e e medie imprese soggette ai tanti vicoli di budget e personale.
Le sue peculiarità sono:

  • Fruibile dal ogni luogo
  • Nessun investimento
  • Piccoli canoni mensili
  • Assistenza immediata/li>
  • Personalizzabile
  • Professionale
  • Semplice da utilizzare

Elatos Web è disponibile via web. Presenta un’interfaccia semplice ed immediata.

gestionale elatos

Solitamente quando si acquista un nuovo gestionale è necessario comprare un nuovo computer, più potente, più performante. Nel caso di Elatos Web non è così. E’ sufficiente avere un computer medio ed un browser con una connessione.
Non sarà più necessario perchè l’utilizzo sarà tramite web. Nei gestionali tradizionali ogni volta che c’è un aggiornamento è necessario chiamare il tecnico, prendere appuntamento, perdere tempo. Per Elatos Web non è così per è tutto online.
Il mondo sta andando sempre di più verso i prodotti cloud.Elatos va in quella direzione.

Nel sito del produttore c’è scritto che il tempo di apprendimento solitamente non supera le 4 ore. Mi sembra un tempo ragionevole per imparare l’uso di un gestionale.

Sono inoltre disponibili oltre 30 verticalizzazioni per settori particolari:

  • Aziende Commerciali
  • Aziende di Servizi
  • Aziende di produzione
  • Studi professionali
  • Negozi al dettaglio
  • Noleggio attrezzature
  • Comodati
  • aziende edili
  • aziende di impiantistica
  • Noleggio mezzi
  • attività calzaturiere
  • vendita automobili
  • Smaltimento rifiuti

SEGRETERIA

Presenta una comoda funzione di segreteria che può essere condivisa con i collaboratori interni ed esterni all’azienda. E’ presente la funzione CRM con l’integrazione di analisi rapporti per potenziali clienti, editor di testi e gestione servizio fax, intranet aziendale, gestione funzioni di B2B e B2C. E’ presente un editor di testi, una intranet aziendale e la gestione documentale.

CRM

Al suo interno ha un CRM proprietario e altamente personalizzabile. Consente la gestione dei prospect al fine di gestire correttamente le proposte di prodotti e servizi.

ACQUISTI

Come per qualsiasi gestionale che si rispetti esiste la gestione dei fornitori, con il carico della merce, l’analisi dei prezzi, il riordino automatico della merce e l’analisi documentale.

Queste funzioni sono importanti al fine di avere sempre una corretta gestione dei carichi di magazzino e dei suoi costi.

Questo gestionale dispone di funzionalità evolute come i solleciti per ritardi di consegna, la pianificazione degli acquisti e a gestionale documentale dello storico acquisti.

MAGAZZINO

Anche Elatos Web, come tutti i gestionali, permette la gestione delle anagrafiche prodotti, giacenze, listini prezzi, particolarità di acquisto e vendita, movimentazione magazzini. L’utilizzo via web permette la gestione condivisa dai vari magazzini dislocati.

VENDITE

Ordini clienti, preventivi, fatture immediate e differite, fatture proforme, packing list, analisi dei margini, gestione interventi tecnici, gestione attivi, gestionali comodiati, noleggio vetture e macchinari. Gestione barcode, portafoglio ordini, evasi parziali, statistiche.

AMMINISTRAZIONE

Controllo di gestione e budget, cespiti(con funzione calcolo ammortamenti), gestione preventivi, gestione cantieri (avanzamento lavori, lavori in economia,ecc…), gestione agenti (provvigioni, statistiche di vendita, con interrogazione degli ordini in real-time).

Un occhio anche alle startup!

Dal sito si legge che “Se hai costituito la tua azienda da meno di sei mesi potrai utilizzare gratuitamente il nostro gestionale www.elatos.net per un anno e per i successivi anni avrai uno sconto del 50%”. Non male direi!

PROMOGEST

Promogest è uno di più famosi software gestionali open source, compatibile con Windows, Linux e Mac OS. Per funzionare necessita dell’installazione del linguaggio Python che è abbastanza pesante.

L’interfaccia del programma è abbastanza intuitiva e offre una buona usabilità, pur lavorando con una sola finestra, che risulta un po’ scomodo.

Il software è ben strutturato: gestisce anagrafiche e documenti di acquisto e
vendita, permette di creare le categorie nel magazzino di multilivello, gestisce gli articoli
nel kit e le commesse (ma senza taglie e colori).

Nella sua versione gratuita Basic One ha alcune limitazioni, come ad esempio un massimo di 50 documenti e movimenti gestibili e 500 articoli.

I movimenti di magazzino mostrano solo le giacenze, senza la merce ordinata dai fornitori e impegnata da clienti, mentre la gestione degli inventari non è contemplata nella versione gratuita.

La parte commerciale è ben pensata, in quanto a ogni cliente può associare un listino e fino a due sconti (dettaglio e ingrosso). Gestione agenti solo con licenza pro.

Con la versione gratuita si possono inoltre creare nuovi listini importando i prezzi da altri. A differenza di altri, questo gestionale open source non gestisce i prezzi per quantità di merce e non sono previsti listini personalizzati per cliente.

Nella contabilità troviamo in Promogest solo la prima nota e lo scadenzario senza possibiltà di stampa.

Sfogliando il manuale ci siamo accorti che tutti i link contenuti al suo interno non funzionano.

Riassumendo possiamo dire che il programma è ben fatto nonostante nella versione gratuita manchino molte funzionalità.

Da provare.

Pro
Multipiattaforma (Windows, Linux, MacOS)
Intuitivo e ben strutturato

Contro
Alcune limitazioni di troppo nella versione gratuita
Manuale non consultabile

ATLANTIS EVO

Il software Atlantis Evo, gratuito nella sua versione Lite, non è propriamente un software gestionale open source, tuttavia si distribuisce con la licenza freeware.

E’ un programma gestionale da prendere in considerazione per la tua azienda perché la versione Lite ha tante funzioni interessanti.

Atlantis Evo Lite richiede l’installazione di Java, un framework agile e multipiattaforma (lWindows, Linux e MacOS), che ha come vantaggio la possibilità di lavorare anche da dispositivi esterni come chiavette e dischi USB.

Ha funzionalità di multi-azienda e multi-magazzino che per la versione gratuita di un software gestionale sono opzioni molto interessanti.

Il software gestisce anagrafiche, documenti di vendita e acquisti, magazzino, kit di articoli, taglie e colori, (con possibilità di prezzi specifici anche per taglia e colore) contabilità e
ha le altre funzionalità innovative come l’archiviazione di documenti.

Il magazzino è organizzato in multilivello, quindi è possibile di codificare magazzini in maniera gerarchica, la funzione di multideposito permette di gestire infiniti magazzini.

Interessante anche la possibilità di assegnare più unità di misura per ogni articolo con l’opzione di automatizzarne utilizzo sui documenti di acquisto o vendita. Questa funzione è molto utile per prodotti che possono essere, ad esempio, comprati e peso e venduti a pezzo o a litri.

Anche la parte commerciale è pensata molto bene: i listini sono illimitati e ogni articolo può avere diverse opzioni sui prezzi. Questi possono variare in base alla quantità di merce venduta, alla data dei documenti, essere calcolati in base ad una percentuale di ricarico applicata ad altro listino o al costo di acquisto.

A ogni cliente può essere impostato un listino base e uno personalizzato, ovvero nel quale sono presenti solo articoli per cui si è concordato un prezzo particolare rispetto al listino base collegato al cliente.

Ci sono anche le classi di sconto, per impostare degli sconti composto da applicare al prezzo di vendita, in base alla categoria dell’articolo. Tutte queste funzionalità permettono di creare un automatismo totale nel gestione di prezzi e sconti per ogni cliente e vendita.

Bisogna anche menzionare il modulo di contabilità Atlantis Evo che presente anche nella sua versione gratuita in tutte le sue funzionalità: prima nota, gestione iva, piano dei conti multi livello, partite clienti/fornitori, stampa bilancio, mastrini e situazione contabile e altro ancora.

Molto interessante è la funzione Anteprima stampa attiva, che permette accedere a una registrazione di prima nota oppure a un mastrino cliccando sui dati presenti nell’anteprima di stampa.

Atlantis Evo Lite ha limitazioni nel numero di articoli e registrazioni, comunque sufficienti per gestire una piccola attività o per provare le funzionalità del software e decidere di acquistarlo.

Nel complesso si tratta di un ottimo gestionale (anche se con le certe limitazioni) sia per il livello di personalizzazione e automatismi che può offrire al utente, che per quantità di feature di cui dispone.

Pro
Leggero, multipiattaforma e possibilità di usarlo da dispositivo esterno
Feature innovative e non presenti in altri gestionali gratuiti
Contro
Non open source ma comunque freeware
Alcune limitazioni nella versione gratuita

INVOICEX

Un altro gestionale open source molto famoso sulla rete che abbiamo testato Invoicex è adatto per privati o aziende che necessitano principalmente delle funzioni di emissione fattura, gestione del magazzino e prima nota non fiscale.

Anch’esso multipiattaforma, può essere installato in locale o su un server con a bordo il database MySQL.

Invoicex è un software gestionale open source e freeware nella sua versione base che non avendo limitazioni nel tempo o nel numero di articoli, tuttavia è privo di molte funzioni fondamentali per l’amministrazione completa di un’azienda.

Gestisce anagrafiche, documenti di acquisto e vendita, ritenute d’acconto, ordini, preventivi, ddt, articoli in kit e lotti, ma non prodotti con le varianti di taglie e colori. A ogni cliente si può associare un solo listino, non c’è possibilità di visualizzazione e la stampa listini non è prevista.

Il magazzino in Invoicex è molto semplice: esiste un solo magazzino principale per quale possono essere create le sottocategorie su un livello.

La contabilità non è prevista nella versione gratuita, mentre è presente solo lo scadenzario.

E’ un buon software per quanto riguarda l’emissione fatture e magazzino ma nel complesso, come detto, mancano delle funzionalità in quanto le limitazioni sono davvero troppe (gestione prima nota, statistiche, stampa documenti in Excel, invio su e-mail, stampa etichette).

Pro
Per piccole aziende o privati che necessitano principalmente di funzioni base
Non ha limitazioni di tempo e di articoli
Contro
Troppe funzionalità di base mancanti nella versione gratuita

PHASIS

Il software gestionale Phasis è un progetto open source e multipiattaforma che permette di lavorare su Windows, MacOS e Linux.

Una volta installato , l’interfaccia dà subito impressione di un software abbastanza obsoleto e poco intuitivo.

Il programma gestisce correttamente anagrafiche articoli, clienti e fornitori, documenti di acquisto e vendita, magazzino, ma nel nostro test abbiamo ricevuto diversi errori.
Questi potrebbero essere dovuti al fatto che l’eseguibile è a 32 bit, mentre i nostri test sono stati effettuati con sistema operativo Windows a 64 bit (che dovrebbe essere uno standard, ormai).

Nonostante abbia funzionalità per la gestione le vendite e il magazzino il programma è molto limitato nelle sue funzioni: mancano la gestione di listini e articoli nel kit e varianti, ed è presente solo la anagrafica degli agenti senza possibilità di applicare provvigioni.

Anche se nella sua descrizione il software è dato come multi azienda, multi utente e multi magazzino, nella versione gratuita queste opzioni non sono presenti, probabilmente perché disponibili solo quelle a pagamento.

Il magazzino prevede le categorie merceologiche su un livello, non organizzate in maniera gerarchica, è possibile gestire al massimo tre sconti per ogni articolo, non esiste gestione dei listini, è contempla un solo prezzo valido per tutti i clienti.

La contabilità nella versione gratuita offre scadenzario e gestione movimenti.

Nel nostro test non siamo riusciti a stampante alcun documento, probabilmente per mancanza di qualche configurazione che non siamo riusciti a fare per superare il problema. Non siamo riusciti anche a collegarsi al manuale di programma.

Rimane un po’ di delusione considerando che il software source Phasis è ben noto come gestionale open source per eccellenza per Mac e Linux e ci sono tante buone recensioni su internet.

Pro
Contabilità con scadenzario e gestione magazzino
Contro
Interfaccia poco intuitiva e obsoleta. Manuale non consultabile.
Solo versione a 32 bit

alessandro gnola

About alessandro gnola

Consulente e-commerce. Mi occupo di sviluppo siti web e Ottimizzazione Seo.