Seo semantico | Html5 e semantica

Negli ultimi anni abbiamo visto come Google abbia sempre cercato di HTML5_seo-semanticocombattere gli spammer; ha cercato di combattere tutti quei siti che pur avendo contenuti nulli riescano, grazie a stratagemmi, ad essere sempre nei primi posti nella serp.
Partiamo dalla base: cos’è la semantica? Wikipedia ci dice che cos’è la semantica.

HTML5 e la svolta sulla semantica

Con html5 potremmo essere ad una svolta epocale per migliorare il Seo semantico.
Google, viene considerato il miglior motore di ricerca forse perchè le risposte alle query poste dagli utenti sono quasi sempre contestualizzate. Non solo, con il passare degli anni ha cercato con i vari algoritmi che si sono succeduti di migliorare questa sua peculiarità.



L’algoritmo hummingbird

Con l’ultimo algoritmo Hummingbird Google sta cercando la quadratura del cerchio. Il web semantico di Google ha fatto passi da gigante! Sta lavorando alacremente per guardare quale significato c’è dietro ogni singolo termine. Possiamo dire che, in questo senso, stia nascendo una sorta di intelligenza artificiale sul web.

Chiariamo il concetto:
se noi provassimo a cercare “largo di Garda”, prima di hummingbird la ricerca si sarebbe fermata a una mera ricerca di tutte le pagine in cui è presente la stringa “lago di Garda”
Provate a farlo ora. Google estrare una serie di informazioni: a dx informazioni specifiche circa il lago di garda, e nella parte centrale diverse informazioni informazioni relative al lago di garda.Di seguito le pagine commerciali. Non è poco.
seo semantico. query ricerca Lago di Garda
Da qui si può capire come google abbia “capito” che stavamo cercando informazioni specifiche sul lago di garda, quindi è andato oltre al significato di ogni singolo termine; a cercato di capire cos’era nella nostra testa quando abbiamo pensato alla stringa da cercare.
La contestualizzazione sta diventando sempre più importante, il Seo semantico sta cambiando le regole della seo.

“Da questi presupposti è iniziato lo sviluppo di html5”.

In html5 si è cercato di dare un senso alla semantica. Sono stati introdotti diversi nuovi semantic tag per semplificare la vita ai vari motori di ricerca.

Di seguito i principali tag:

  • header: la testata
  • nav: i link per la navigazione
  • article:il corpo della pagina, dedicata ai contenuti
  • section: sottosezione di article
  • aside: sezione dedicata ai menu laterali; banner o materiale pubblicitario
  • footer: piede della pagina.

Per capire meglio di cosa parliamo ecco un’iconografica di una pagina realizzata in html5.
html5 seo semantico

Per chiarire meglio il concetto ecco un breve estratto di un codice in html5.

<!DOCTYPE HTML>
<html>
<head>
<title></font>Pagina di esempio</title> </head> 
<body>
  <header>
    <h1></font>Questa è una pagina di esempio in html5</h1>
      <h2>questo è un sottotitolo</h2>
   </header>
   <nav>
     <a href=”http://alessandrognola.com/”>Home page</a>
     <a href=”http://alessandrognola.com/la-conversione-siti-internet-e-siti-ecommerce/”>La conversione nei siti ecommerce</a>
   </nav>
   <article> corpo principale della pagina. Contenuti
     <section>sotto sezione dei contenuti </section>
   </article>
   <aside> menu pubblicitari </aside>
   <footer> piede della pagina. link riepilogativi </footer>
</body>
</html>

A questo codice in html5 verrà associato un file in css per creare il layout.

Proviamo l’HTML5

Siete curiosi di provare le novita di html5?
Basta andare al sito w3schools e provare le tante novità che fra poco diventeranno lo standard.

HTML5 e SEO

Da queste poche righe si può ben comprendere come segmentazione della pagina tramite html5 potrebbe aiutare i motori di ricerca a gestire i contenuti delle pagine.
Siamo a una svolta? A mio modo di vedere l’html5 non farà altro che puntualizzare, se ce ne fosse ancora bisogno, che “the content is king”.
Ecco cosa disse Matt Cutts qualche tempo fa:

E chiaro che il Seo semantico è solo una parte della novita che verranno introdotte con Html5.

E tu sei pronto a creare pagine con HTML5?